Categories:

Quando compriamo qualcosa di nuovo, come un telefonino o un televisore, apriamo la scatola, lo tiriamo fuori e la prima cosa che facciamo è buttare via il manuale delle istruzioni. Dopo tutto a che cosa ci serve? Sappiamo già come funziona ed iniziamo ad usarlo senza pensarci, in maniera intuitiva. 

Lo stesso vale per la nostra vita. Veniamo al mondo e già cominciamo a vivere, a tentoni, cercando di fare il meglio che possiamo, risolvendo, al meglio delle nostre possibilità, i problemi che ci si presentano davanti, chiedendo aiuto quando non ci riusciamo e sperando che tutto funzioni al meglio. 

Il manuale di istruzioni in realtà è scritto da chi ha costruito quel telefonino, quella macchina, e ce lo dà perché possiamo utilizzarla al meglio. Solo il costruttore conosce realmente la sua opera e sa cosa si deve fare e cosa no per farle dare il massimo, perché funzioni alle massime prestazioni per cui è stata progettata. 

Anche a noi è dato un manuale di istruzioni per la nostra vita. Noi non siamo stati tirati fuori da una scatola e buttati li, siamo stati pensati da qualcuno che ci conosce molto meglio di quanto conosciamo noi stessi e il cui desiderio più grande è far si che possiamo risplendere, brillare, essere la versione migliore di noi stessi. Proprio per questo anche a noi è stato dato un manuale di istruzioni, la Bibbia, che non è una serie noiosa di norme e decreti: fai questo, non fare quello, questo è peccato e questo no. In realtà sono 72 libri scritti per dire un’unica grande cosa: “tu sei amato e vai bene così come sei. Se ti fidi di Me che ti ho creato e conosco chi sei davvero, potrai avere una vita meravigliosa e piena come l’ho pensata per te”. Questo è il nostro manuale di istruzioni e tutto quello che la psicologia sostiene oggi, la Bibbia lo conferma da 2000 anni. Gesù Cristo ha seguito alla lettera queste istruzioni ed è stato il più grande vincitore della storia. Come Lui, anche noi siamo chiamati a vivere secondo un progetto meraviglioso.

Con questi articoli, l’idea è proprio di spolverare il nostro manuale di istruzioni, alla luce della Parola e della psicologia, per interrogarci e farci interrogare sulla nostra vita e capire come risplendere, secondo il progetto del nostro costruttore, Dio Padre.

Antonio Pio Facchino

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.